About Me

Francesca Alti nasce a Ivrea il 24 agosto 1985.
Studia fotografia allo IED di Torino dove si diploma nel 2008:
delle conoscenze acquisite in questo ambito ne fa una professione.
La macchina fotografica è il mezzo che le dà la possibilità di esprimersi anche
in ambito artistico e raccontare la sua visione della realtà.
Francesca parla delle cose semplici che esistono grazie alla casualità,
soprattutto elementi naturali, e le mette in primo piano per mostrare quanto è forte
il mondo che ci circonda e quanto è intriso di una profondità difficile da comprendere.
Dovremmo imparare a rispecchiarci il più possibile dentro questa profondità.
Da sette anni vive e lavora come fotografo in Valle d’Aosta dove porta avanti
la sua ricerca artistica.

Artigiana e artista, è titolare della sua piccola ditta individuale con sede operativa
ad Antey Saint André, dove, nel suo piccolo studio/laboratorio, crea e progetta
immagini su commissione e sulle sue idee.

Skills

Fotografare

Si tratta di “allineare mente occhio e cuore”, entrare in uno stato mentale per cui non si fa nient’altro che interiorizzare quello che si vede senza distrazioni.

Editing e Postproduzione

Riguardare a mente fredda quello che si è visto e catturato è come fotografare un’altra volta. Scegliere il tono, il contrasto e rivedere i dettagli delle immagini significa dare un’esistenza propria alle fotografie.

Le Mie Attività

Poter controllare la luce in studio, costruirla, osservare forma e colore di un oggetto qualunque e saper creare un rapporto con esso è ciò che da sempre so fare meglio.
02/ Portraits
Capire le persone e mostrare la loro interiorità con l’esteriorità è una delle possibilità della fotografia che considero davvero molto interessante.
03/ Events
Avere la possibilità di fotografare, la musica, la parola di un attore in teatro o in strada, il gesto tecnico di un ballerino è molto difficile, ma anche molto emozionante.
04/ Reportage
Cogliere l’attimo e restituirlo attraverso i propri occhi, la propria interpretazione. Essere testimone di ciò che accade e di come è il mondo e lasciarne traccia a chi ci sarà dopo di noi.
Passaggio necessario nella fotografia di oggi come un tempo lo era quello in camera oscura. E’ infatti stato necessario imparare a sviluppare e stampare a mano per saper manipolare le foto in modo professionale anche al computer.

From the Blog

Antey Saint André Valle d'Aosta Italy Volks'n'roll  giugno 2017 cervino panorama
22/06

Giunto alla sua undicesima edizione il VOLKS'N'ROLL è "il posto più bello del mondo" !

0 Commento/i
Traveller, National Geographic UK, Valle d'Aosta, tascapan.com
30/12

A dicembre del 2016 la rivista "Traveller" di National Geographic, edizione UK, ha pubblicato un'

0 Commento/i

Contacts

Phone: 3487440093
Address: località Grand Moulin, 24, 11020 Antey Saint André, AO, Italy
E-mail: francesca.alti@gmail.com
P.IVA : 01191060076

Contact form